Matteo Trentin
Matteo Trentin
maggio 25th, 2014
AMGEN TOUR OF CALIFORNIA: IL PRIMO ITALIANO E’’ MATTEO TRENTIN
Si è concluso domenica l’Amgen Tour of California, corsa a

Si è concluso domenica l’Amgen Tour of California, corsa a tappe americana che nonostante la recente storia, è nata infatti solo nel 2006, edizione dopo edizione sta acquistando sempre più consensi e popolarità a livello internazionale. Il team Omega Pharma-Quick Step schierava al via una formazione di prim’ordine con atleti del calibro di Tom Boonen e Mark Cavendish oltre al nostro Matteo Trentin. Per lo squadrone belga il Tour of California è un appuntamento molto sentito, anche perché è la casa del proprio fornitore di biciclette, Specialized, che quest’anno festeggia i suoi primi quarant’anni di vita. 
Matteo Trentin ha disputato un ottimo Amgen Tour of California, contribuendo in maniera decisiva alle due vittorie di tappa di Mark Cavendish, conquistando un sesto posto nella tappa di Pasadena e piazzandosi davanti a tutti tra gli italiani in gara nella classifica generale.
Matteo Trentin rimarrà ancora per due settimane in America e più precisamente si trasferirà in altura, nei pressi del lago Tahoe, dove seguirà un programma di allenamento specifico prima di tornare definitivamente in Europa.

“Il Tour of California è andato bene, sia dal punto di vista personale che della squadra, dove abbiamo raccolto due importanti successi con Cav,” dichiara Matteo. “La condizione fisica è buona, nonostante alcuni giorni le temperature fossero davvero insopportabili, con circa 40° e posso assicurarvi che una borraccia non durava più di 10 minuti. La California è davvero molto bella e adesso avrò la fortuna di poter visitare anche la parte che confina con il Nevada. Saranno due settimane di lavoro molto intense, poi tornerò in Europa per correre le gare che ci proietteranno verso il Tour de France che mi auguro naturalmente di poter disputare.”