Matteo Trentin
Matteo Trentin

MATTEO SUL TERZO GRADINO DEL PODIO A OYONNAX

Nella tappa odierna, l’undicesima di questo Tour de France, da Besançon a Oyonnax, Matteo ha conquistato il terzo posto, alle spalle del vincitore Tony Gallopin (Lotto-Belisol) e a John Degenkolb (Giant-Shimano). La frazione è entrata nel vivo negli ultimi 50 Km, caratterizzati da quattro GPM e da numerosi scatti di campioni come Kwiatkowski, Sagan, Michael Rogers e Tony Gallopin. Proprio il corridore francese è stato bravo a scattare ai meno 2 Km dall’arrivo e a tenere fino al traguardo il ritorno del gruppo.

“Forse oggi avrei potuto fare meglio del terzo posto, ma queste sono le corse,” dichiara Matteo a fine gara. “Anche oggi abbiamo giocato le nostre carte, all’inizio con Bakelants poi Kwiato ha provato a uscire in discesa ma non ha funzionato. Oggi forse ci sono mancate un po’ le gambe per fare quello che avremo voluto. A 1 Km dal traguardo abbiamo capito che avremo potuto lottare solo per il secondo posto ma abbiamo dato comunque il massimo. Abbiamo lanciato lo sprint ai 220m dall’arrivo ma  Degenkolb oggi era più veloce di me. Ho fatto comunque del mio meglio e domani ci riproveremo senza dubbio.”