Matteo Trentin
Matteo Trentin

TERZA VITTORIA STAGIONALE PER MATTEO!

Solo pochi giorni dopo aver festeggiato i suoi 27 anni, Matteo si fa un grande regalo conquistando in volata la prima tappa (La Plaine Tonique – Saint-Vulbas, 149,6 km) del Tour de l’Ain. Uno sprint perfetto, che ha permesso al nostro campione di conquistare anche la maglia gialla di leader della generale. Per Matteo si tratta della terza vittoria stagionale.
Dopo essere rientrati sui fuggitivi di giornata, la Etixx-Quick-Step ha preso il comando del gruppo, pilotando perfettamente il corridore trentino fino agli ultimi metri. Matteo è riuscito a imporsi allo sprint piazzandosi davanti a Rudy Barbier (Roubaix Lille Metropole) e Phil Bauhaus (Bora-Argon 18).

“Sono molto contento per questa vittoria, soprattutto perché è una dimostrazione importante del mio buon momento di forma,” racconta Matteo al termine della tappa. “Davide Martinelli ha fatto un ottimo lavoro e mi ha portato fino agli ultimi 350 metri, dove sono uscito dall’ultima curva in terza posizione. Questo è stato davvero molto importante perché  ho potuto lanciare la volata come volevo. Devo ringraziare il Team per la fiducia e per avermi protetto durante tutta la giornata. Spero di fare una buona corsa anche nei prossimi giorni, a seconda di come la gara si snoderà, vedrò di aiutare i nostri uomini di classifica nelle ultime due tappe.”